Lo sguardo delle nuvole

Lo sguardo delle nuvole
è una cosa che non esiste.
Tu inventi espressioni
per raccontare il tuo niente.
Sarebbe meglio cercare
di comprendere cosa sia
questo raccontare che tu
ti ostini a fare
come fosse l'unica salvezza possibile
da quando ti sei accorta di essere al mondo.

Sei al mondo
come il mondo è a te
sguardo che rimbalza
e compenetra.
Il mistero è non esserci:
essere solo nominati.
L'invenzione di questa assenza
è la vera questione
che non sappiamo dibattere
ma eternamente raccontare non sapendo
cosa sia un racconto e per chi.

Lascia un commento