Vai al contenuto

Consapevolezze

Scritto da:

mokanautilus

La colpa è di chi ha accettato tutto senza fiatare, senza analizzare, senza indagare, anzi strillando istericamente se qualcun altro osava farlo. La colpa, enorme, è di chi per vigliaccheria ha sostenuto un altruismo retorico, un’obbedienza terroristica, un’insensibilità patologica verso gli altri. La colpa è di chi ha gridato “tutti fermi!” solo perché aveva paura per sé, e per sé solo.

Articolo precedente

Bondone

Articolo successivo

Romanzo storico

Unisciti alla discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *